Zenga: “Italia non qualificata al mondiale? Un disastro”

Zenga: “Italia non qualificata al mondiale? Un disastro”

Zenga, ex portiere dell’Inter, ha parlato della Nazionale italiana e dell’eventualità che la compagine di Ventura non si qualifichi al Mondiale in Russia

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

“Se l’Italia non andasse ai Mondiali, sarebbe certamente un disastro che renderebbe necessaria una seria analisi della situazione. Ma credo che in Russia ci andremo, semplicemente perché ci dobbiamo andare e basta…”. Ha risposto così l’ex portiere azzurro Walter Zenga ad una domanda sulla Nazionale durante “Radio Anch’io Sport”. Ed ha poi rivolto un augurio a Buffon per il suo futuro: “Gigi è una persona intelligente e capirà quando sarà il momento di smettere. Ma ora ha l’obiettivo Mondiale, che è un grande obiettivo, e poi ci sarà Donnarumma: quindi, forza Gigi!”. A Zenga è stato poi chiesto un ricordo di Eugenio Bersellini, tecnico dell’Inter dello scudetto ’80 che incrociò all’inizio della sua carriera: “A quel tempo ero nella Primavera, ma con la prima squadra ci allenavamo fianco a fianco e lui ci teneva d’occhio. Era una persona fantastica, onesta, tutta d’un pezzo. Con lui non potevi sgarrare, è vero, ma si confonde il concetto di “sergente di ferro” con chi semplicemente fa rispettare le regole”.

fonte: ANSA

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Russia 2018, sorteggi in base al ranking: l’Italia rischia

Ventura: “Le critiche sono state troppe”

Raiola attacca Ventura: “Non ha il carattere per lanciare Donnarumma titolare”

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy