Zapata: “Le mie condizioni fisiche? Mi sento molto bene”

Zapata: “Le mie condizioni fisiche? Mi sento molto bene”

Il difensore del Milan, Cristian Zapata, ha appena parlato a “Milan Tv” delle sue condizioni fisiche e del suo ritorno in campo

di andreaantoniacomi
Cristian Zapata, difensore del Milan e della Colombia

Il difensore centrale del Milan, Cristian Zapata, è appena stato intervistato da “Milan Tv”, queste le sue parole: “Sono molto contento per aver fatto una parte dell’allenamento con i compagni. Sicuramente mi è mancato tanto, sono 3 mesi che ero fuori dal campo. E’ una sensazione molto bella essere di nuovo con i miei compagni. Sto lavorando piano piano per tornare stabilmente in gruppo. Mi sento molto bene, la preparazione sta andando per il meglio. E’ stato un infortunio grave, sicuramente entro poco tempo rientrerò nella squadra facendo del lavoro fisico per tornare in forma”.

Sull’emozione nel tornare nuovamente in campo: “La cosa più importante è il campo, stare fuori dal campo è la cosa più difficile”.

Lo spogliatoio e il rapporto con Montella: “Tutti mi dicono che adesso ho finito di fare la vacanza. Il mister è sempre molto attento e mi chiede come sto. Non aspetto altro di essere nuovamente in forma e di essere parte di questa bella squadra. Ho visto un gruppo unito e che ha reagito bene alle difficoltà incontrate. Stiamo facendo bene cercando di migliorare sempre di più il nostro gioco”.

Sul gioco: “Parlo con i miei compagni e si trovano molto bene. Da fuori si vede una squadra che vuole giocare bel calcio. Sicuramente ci manca continuità, è un nostro obiettivo da trovare all’interno della partita”.

La difesa:  “Io sono sempre carico e pronto a dare il meglio di me per essere disponibile e per mettere in difficoltà l’allenatore. Stanno facendo un bel lavoro. Ci son state tre partite in cui la porta è rimasta inviolata. Nell’ultima è successo un po’ di tutto”.

Sul rinnovo con il Milan: “E’ stato un momento molto bello, sia io che il Milan lo volevamo. Sono contento di essere rimasto e spero che questo sia un grande anno per tutto il Milan”.

Su Bacca: “Ha dimostrato di essere un grande professionista ogni volta che scende in campo e quando ha l’occasione di segnare lo fa. Sono contento per lui e per tutta la squadra. Spero che continui così”.

Su Montolivo: “Mi dispiace per il suo infortunio. E’ il nostro capitano ed è un giocatore molto importante per noi. Gli siamo tutti vicini, aspettando un pronto recupero”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Milan cinese: questa la lista degli investitori, ci sono due colossi asiatici

Serie A – Top e Flop di inizio campionato, la classifica rossonera

Chievo-Milan, Montella ha due dubbi di formazione

Calciomercato – Con 100 milioni sarà un Milan stellare: Isco o Fabregas

Sala: “Nuovo San Siro diviso a metà tra Milan e Inter”

SEGUICI SU:

Facebook /// Twitter /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy