Vivendi vicinissima a Premium. Tutti i dettagli

Vivendi vicinissima a Premium. Tutti i dettagli

I francesi di Vivendi metteranno le mani sulla maggioranza delle azioni di Premium, l’obiettivo è creare un antagonista per Sky

di Edoardo Colombo

E’ questione di giorni, ore: secondo quanto riportato oggi dal quotidiano TuttoSport, Mediaset venderà Premium per 800 milioni di euro. Le parti dell’accordo comprenderebbero, oltre Berlusconi e soci, i francesi di Vivendi, gestiti dalla compagnia dell’imprenditore Vincent Bollore. Per questo, Silvio Berlusconi, patron di Fininvest, avrebbe dato il via libera a questa vendita: non solo perché l’offerta sarebbe di quella irrinunciabili, ma anche perchè, a breve, Mediaset vorrebbe creare un network europeo in grado di competere con Sky. Ma in soldoni cosa cambierebbe?

Molto semplice, a Vivendi finiranno tutti i diritti del calcio, le redazioni e i dipendenti Premium. Resta da capire, invece, cosa decideranno di fare i francesi con i diritti per le competizioni europee, Champions League in primis, però e proprio oggetto del contendere dal gruppo controllato da Fininvest e quello di Rupert Murdock in questi anni.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy