Vivendi, Berlusconi rilancia: coi soldi del Milan il 10% di Telecom

Vivendi, Berlusconi rilancia: coi soldi del Milan il 10% di Telecom

Vivendi provoca, Berlusconi risponde. Fininvest potrebbe infatti rastrellare il 10% delle quote di Telecom per difendere Mediaset. Con i soldi del Milan…

di Redazione
Silvio Berlusconi, ex Presidente del Milan

Lo scontro tra Berlusconi e Vivendi sta diventando totale. L’azienda francese è intenzionata a salire in Mediaset fino al 20% delle quote azionarie entro fine anno, mentre Fininvest ha bollato questa scalata come ‘ostile’, accusando il gruppo bretone di aggiotaggio. “Siamo pronti a combattere con ogni arma”, ha fatto sapere Berlusconi. Ecco quindi che il terreno di battaglia si potrebbe spostare su Telecom Italia.

Secondo quanto riferito da Carlo Festa sul suo blog sul sito de Il Sole 24 Ore, infatti, Fininvest potrebbe impiegare parte dei soldi incassati dalla cessione del Milan per rastrellare il 10% della compagnia telefonica, controllata proprio da Vivendi. Il portafogli di Fininvest non avrebbe problemi con 320 milioni già in cassa, i 200 appena arrivati dai cinesi, e altri 32o previsti per inizio marzo (data del closing). Insomma, all’orizzonte c’è una lotta senza esclusioni di colpi. E il Milan potrebbe contribuire alla causa.

QUI LE ULTIME SULLA CESSIONE DEL MILAN

Berlusconi in ansia, ma non per i cinesi del Milan

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy