Vecchi: “Proveremo ancora a raggiungere l’Europa League”

Vecchi: “Proveremo ancora a raggiungere l’Europa League”

Non si arrende il tecnico dell’Inter Vecchi, che continua a credere all’Europa League nonostante i 4 punti dal Milan e le due giornate alla fine.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

Il turno di campionato sorride al Milan, nonostante i rossoneri non siano andati oltre l’1-1 con l’Atalanta ieri sera. A due giornate dalla fine, infatti, il Diavolo si ritrova ancora al sesto posto, con un punto di vantaggio sulla Fiorentina. Addirittura guadagnati, invece, punti sull’Inter. I nerazzurri, infatti, hanno perso in casa contro il Sassuolo oggi alle 12:30, sprofondando a -4 dai cugini rossoneri. Adesso la corsa all’Europa League sembra escluderli definitivamente.

Non si arrende, però, Stefano Vecchi, nuovo allenatore dopo l’esonero di Stefano Pioli. Al termine della gara con i neroverdi, infatti, il tecnico ha parlato così ai microfoni di Sky Sport: “I tifosi sono dispiaciuti e delusi perché si aspettavano un’inversione di marcia. Raggiungere l’Europa League è molto complicato, ma il calcio insegna che è tutto possibile. Con la Lazio sarà dura, ma daremo il massimo per tornare alla vittoria. Ho visto delusione negli occhi dei ragazzi. È normale che chi tiene all’Inter possa esprimere il proprio disappunto per questa situazione. È difficile parlare dopo la sconfitta, ma qualche segnale positivo si è visto”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Clamoroso Inter, esonerato Pioli! Al suo posto Stefano Vecchi

Inter-Sassuolo, la Curva Nord contesta e lascia lo stadio

Serie A – Inter-Sassuolo 1-2: nerazzurri con un piede e mezzo fuori dall’Europa

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy