Van Bommel: “Ho il Milan nel cuore, spero restino Berlusconi e Galliani”

Van Bommel: “Ho il Milan nel cuore, spero restino Berlusconi e Galliani”

Queste le dichiarazioni rilasciate in esclusiva a Milan Channel da Mark Van Bommel, uno dei protagonisti della partita-esibizione

di Donato Bulfon, @DonatoBulfon

 

Queste le dichiarazioni rilasciate in esclusiva a Milan Channel da Mark Van Bommel, uno dei protagonisti della partita-esibizione, sotto l’egida di UEFA Fondation for children al Castello Sforzesco:

“Amo il Milan, ma non sono riuscito ancora a segnare. Ricordo bene le due traverse nel derby, mi è mancato solo il gol in quell’anno e mezzo. Sono stato bene al Milan, era come stare a casa, anche se non sono riuscito a segnare. Ho avuto modo in quest’occasione  di ritrovare i mie ex compagni del Milan, abbiamo parlato tra di noi. E’ bello ritrovarsi, abbiamo parlato anche del Milan dei nostri avversari. Per  me Abbiati è stato  un gran portiere, ma soprattutto una grande persona. I portieri qualche volte sono strani ma lui era un grande. E’ difficile per il Milan, gli anni dopo l’ultimo scudetto non sono andati bene come è nell’abitudine della storia rossonera. ora bisogna recuperare, forse con il cambio della proprietà anche se spero che Berlusconi continui con il Milan, spero rimanga anche Galliani. Non so cosa succederà, io vivo in Olanda quindi non è facile giudicare da lontano, mi baso solo sul gioco che vedo e sui risultati”.

Fonte: acmilan.com

 

Potrebbero interessarti anche:

Tutte le immagini dalla Rinascente

Le parole odierne di Abbiati (VIDEO)

QUIZ, sei un vero tifoso del Milan?

Calciomercato, ciao ciao Witsel

Le parole fiduciose di Brocchi

Ancelotti parla del Milan e di Berlusconi

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy