news milan

ZAPATA, un muro: la rivincita del colombiano

Cristián Zapata, difensore del Milan (credits: GETTY Images)

Zapata è stato più volte criticato dai tifosi e accantonato dagli allenatori, ma ora sembra aver trovato la sicurezza

Gianluca Raspatelli

Cristian Zapata ieri ha giocato da titolare contro il Palermo in difesa affianco a Romagnoli. Infatti mister Mihajlovic ha preferito concedere un turno di riposo preventivo ad Alex, che ha accusato un fastidio al ginocchio.

Il colombiano per un tratto della stagione era stato anche titolare, ma le solite amnesie hanno fatto desistere il tecnico serbo. Invece ora, con la squadra con sempre più certezze, anche la sua sicurezza sembra aumentata. La difesa da vero punto debole è diventata un punto di forza, con Mihajlovic che può permettersi di cambiare uomini senza alterare il rendimento.

Nelle pagelle della Gazzetta dello Sport, Zapata si è meritato un buon 6,5. Questo il commento: un bell'intervento in scivolata a rompere l'azione potenzialmente più pericolosa del Palermo e una prova sempre ordinata a puntuale.

tutte le notizie di

Potresti esserti perso