Verso Spagna-Italia, Belotti-Immobile insieme o uno solo?

Ventura valuta quale possa essere la miglior formazione per il match chiave di queste qualificazioni. In caso di tridente spazio a Candreva e Insigne.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

Domani sera al Santiago Bernabeu, Spagna e Italia si giocano il 90% della loro qualificazione al Mondiale. Gli azzurri vanno a caccia dei tre punti che probabilmente gli consentirebbero di evitare gli spareggi e qualificarsi direttamente alla competizione che si svolgerà la prossima estate in Russia. Giampiero Ventura valuta quale sia la miglior formazione e dopo che per giorni sembrava essere il 3-4-3 il modulo favorito, adesso sembra tornato in auge il 3-4-1-2.

Troppo ben collaudata la coppia formata da Andrea Belotti e Ciro Immobile, troppo in forma entrambi gli attaccanti per lasciarne uno fuori. A pagare saranno Antonio Candreva e soprattutto Lorenzo Insigne. Era stato proprio il partenopeo a mettere in crisi il commissario tecnico, che tuttavia sembra preferirlo come arma a gara in corso.

Davanti a Gianluigi Buffon, dunque, dovrebbe esserci la classica difesa a tre, che torna compatta dopo il trasferimento di Leonardo Bonucci al Milan. Al fianco del capitano rossonero ci saranno infatti Andrea Barzagli e Giorgio Chiellini. A centrocampo due altri rossoneri: Andrea Conti sulla corsia di destra, con al centro Riccardo Montolivo, affiancato da Daniele De Rossi, mentre a sinistra dovrebbe esserci Matteo Darmian. Dietro le due punte sopra citate, leggermente più avanzato rispetto alla linea dei centrocampisti, Marco Verratti.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Italia, De Rossi: “Spagna? Siamo consci di poter fare una piccola impresa”

Italia, Chiellini: “Bonucci è un fratello. In Spagna si giocherà sugli episodi”

Cannavaro: “Italia e Spagna alla pari, su Bonucci…”

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy