Velazquez a Sky: “Sconfitta che brucia, ci servirà da lezione”

L’allenatore dell’Udinese, Julio Velazquez, si è espresso così su Udinese-Milan e sulla prestazione di questa sera della squadra friulana

di Edoardo Lavezzari, @Edolave

Intervistato da Sky Sport, l’allenatore dell’Udinese Julio Velazquez ha commentato così il risultato di Udinese-Milan e la prestazione della squadra: “In casa abbiamo giocato contro Lazio, Napoli, Juventus e Milan nelle ultime partite, il calendario non ci ha aiutato. Oggi abbiamo fatto la miglior partita dell’anno, oggi si poteva anche vincere, ma se poi si fa un errore del genere”.

La sua situazione e la reazione della squadra: “La squadra gioca per l’Udinese, qui siamo tutti professionisti. Io sono molto soddisfatto per questa squadra, ho un gruppo molto positivo, che lavora molto bene tutti i giorni. Possiamo fare una bella stagione, ma questo calendario non è normale, abbiamo giocato solo con tre squadre contro del nostro livello, ma in casa abbiamo già affrontato 6 delle prime 7, manca solo l’Inter. Oggi potevamo vincere, è stata una partita importante per crescere, anche se è difficile accettare di perdere all’ultimo secondo”.

La partita: “La squadra mi è piaciuta, anche se abbiamo perso alcuni palloni senza senso, soprattutto all’ultimo minuto. Siamo una squadra molto giovane, dobbiamo imparare, mi piace sempre la vittoria, ma dalla sconfitta si impara sempre qualcosa. Abbiamo tanti giocatori alla prima esperienza in Italia, dobbiamo crescere, ma chi ha visto la partita sa che abbiamo fatto una grande partita”

CLICCA QUI PER LE NOSTRE PAGELLE

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy