Under 21 sconfitta, Cutrone: “Mi sto curando la caviglia, ma sto bene”

Under 21 sconfitta, Cutrone: “Mi sto curando la caviglia, ma sto bene”

Ecco le parole dell’attaccante dell’Italia Under 21 e del Milan, Patrick Cutrone, dopo la sconfitta in amichevole contro l’Inghilterra

di Donato Bulfon, @DonatoBulfon

Dopo la sconfitta in amichevole a Ferrara contro i pari età dell’Inghilterra, ecco le parole dell’attaccante dell’Under 21 italiana e del Milan, Patrick Cutrone, ai giornalisti presenti: “Gli inglesi non hanno molto più di noi, i loro gol sono stati simili. Abbiamo creato di più noi, ma siamo stati meno concreti sotto porta. Bravo anche il loro portiere, ho cercato di segnare sul passaggio di Orsolini, peccato non esserci riuscito. Abbiamo comunque fatto una buona gara”.

Sul suo momento: “Sto abbastanza bene, mi sto curando la caviglia, ma va meglio. Se sento le responsabilità al Milan? Conosciamo Higuain, è uno degli attaccanti più forti. Non è tanto un problema di responsabilità, ma mi farò trovare al meglio per arrivare alle prossime partite nel migliore dei modi£.

Ancora sull’Under 21: “Siamo tutti dei buoni giocatori, la formazione la decide il mister. Personalmente mi trovo meglio punta, ma gioco dove il mister ha bisogno”.

A PROPOSITO DI ATTACCANTI, IL MILAN SEMBRA ESSERE SEMPRE PIU’ VICINO A ZLATAN IBRAHIMOVIC, CONTINUA A LEGGERE >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy