Tragedia di Genova, Criscito: “Ero sul ponte 10 minuti prima che crollasse”

Incredibile fatalità del destino quella che ha vissuto questa mattina Domenico Criscito, difensore del Genoa: “Vicino alle famiglie delle vittime”

di Alessio Roccio, @Roccio92

Una tragedia incredibile quella che ha colpito questa mattina Genova, con il crollo improvviso del Ponte Morandi sulla A10. Al momento si contano più di 20 vittime, ma il bilancio è destinato a salire. Parecchio fortunato Domenico Criscito, che pochi minuti prima del crollo passava sul ponte con la sua famiglia. Questo il messaggio pubblicato dal difensore genoano su Instagram:

criscito

“Scrivo questo messaggio per tutti quelli che mi stanno scrivendo preoccupandosi di me e della mia famiglia…Stiamo tutti bene anche se siamo passati su quel ponte esattamente dieci minuti prima del crollo… Sono vicino a tutte le famiglie delle vittime. Non è possibile che un ponte di un’autostrada possa crollare in questo modo. Bisogna fare qualcosa per questo Paese… La gente scappa proprio per queste cose… Abbiamo bisogno di sicurezza, abbiamo bisogno che qualcuno faccia qualcosa…. Questo è uno schifo”. Alla tragedia si è unito anche Alessio Romagnoli: questo il suo post pubblicato.

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy