Theo Hernández, strapotere fisico al servizio della squadra

MILAN NEWS – Ancora una volta, il terzino 23enne Theo Hernández ha dimostrato di essere una valore aggiunto per il Milan. Grande prova ieri contro la Lazio

di Antonio Tiziano Palmieri
Theo Hernández Milan

MILAN NEWS – Nella partita di ieri sera contro la Lazio, nel Milan si è potuta notare ancora una volta, la straripante forza fisica di Theo Hernández.

Il terzino francese è stata una vera e propria spina nel fianco per la difesa biancoceleste. Galoppate a tutta fascia che hanno spazzato via le ultime prestazioni un po’ in calo. Theo Hernández ha dimostrato per l’ennesima volta, qualora ce ne fosse bisogno, di avere una potenza nelle gambe e una facilità di corsa, che gli permettono di percorrere più volte, e a tutta velocità, la fascia sinistra. Il suo dirimpettaio Manuel Lazzari lo ha patito e lo ha sofferto, facendosi vedere in fase offensiva solo nell’azione del gol che giustamente l’arbitro Gianpaolo Calvarese di Teramo gli ha annullato per fuorigioco.

COSA GLI È MANCATO IERI? Per mettere la ciliegina su una grande prestazione, Theo Hernández avrebbe dovuto fare gol. L’unica pecca di un’ottima partita sono le due occasioni sbagliate, entrambe nel secondo tempo a squadra stanche. La prima, dopo un’ottima triangolazione con Ante Rebić, ha visto Theo Hernández calciare addosso al portiere laziale Thomas Strakosha, mentre la seconda, dopo essere stato imbeccato in maniera ottimale da Rade Krunić, lo ha visto tirare fuori a porta spalancata.

Ciò che conta però non è tanto la soddisfazione personale del gol, ma la prestazione al servizio della squadra. Le continue incursioni offensive del classe 1997 costringono i suoi diretti avversari a pochissime sortite pericolose nella metà campo del Milan. Dunque, tutto il reparto difensivo, viene attaccato di meno. Conseguenza di tutto ciò sono le 12 partite che Gianluigi Donnarumma ha tenuto la propria porta inviolata in questa Serie A (nessuno ha fatto meglio al momento).

E il futuro? Il futuro prossimo sarà sicuramente ancora nel Milan. La dirigenza rossonera, dopo un solo anno dal suo arrivo, sta già pensando di rinnovare il contratto di Theo Hernández per scacciare via l’interesse che il PSG di Leonardo nutre nei confronti del terzino francese. Clicca qui per scoprire tutti i numeri e le statistiche di Lazio-Milan >>>

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy