#TBT – Gli esordi in Serie A, da Sacchi a Gattuso

Gattuso per la prima volta sulla panchina del Milan a inizio campionato: ecco alcuni dei precedenti illustri raccontati nel dettaglio.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

13 SETTEMBRE 1987: PISA-MILAN 1-3
Gli albori del Milan allenato da Arrigo Sacchi. I primi passi, i primi vagiti. Marco Van Basten era ancora titolare e non era ancora stato operato alla caviglia per la prima volta. Nella formazione iniziale, tra gli altri, Mussi e Bortolazzi. Nella formazione iniziale, tra gli altri, Mussi e Bortolazzi. Un Milan in costruzione, ma gioco e gol all’Arena Garibaldi ci sono già.

IL TABELLINO

PISA-MILAN 1-3

PISA: Nista, Bernazzani, Lucarelli, Faccenda, Elliot, Dunga (23’st Paciocco), Cuoghi, Caneo, Piovanelli, Sclosa (43’st Dolcetti), Cecconi. All.: Materazzi.
MILAN: G. Galli, Tassotti, Mussi, Ancelotti, F. Galli, Baresi (1’st W. Bianchi), Donadoni, Bortolazzi, Van Basten (36’st Virdis), Gullit, Massaro. All.: Sacchi.
Arbitro: Agnolin.
Gol: 16′ Donadoni (M), 8’st Cecconi (P), 28’st Gullit (M), 35’st rig. Van Basten (M).

1 SETTEMBRE 1991: ASCOLI-MILAN 0-1
Massimo risultato con il minimo sforzo. Il Milan guidato da Fabio Capello inizia così, grazie all’autorete di un difensore ascolano, Paolo Benetti, dal cognome tutto rossonero. Nessuno sapeva che sarebbe stata la prima di 34 giornate di campionato senza una sola sconfitta.

IL TABELLINO

ASCOLI-MILAN 0-1

ASCOLI: Lorieri, Aloisi, Pergolizzi, Di Rocco, P. Benetti, Pierleoni, Cavaliere (37’st Spinelli), Troglio, Giordano, Vervoort, Bierhoff. All.: De Sisti.
MILAN: S. Rossi, Tassotti, Gambaro, Albertini, Costacurta, Baresi, Donadoni, Rijkaard, Van Basten, Gullit (40’st Massaro), Evani. All.: Capello.
Arbitro: Luci.
Gol: 39′ aut. P. Benetti (M).

12 SETTEMBRE 1998: MILAN-BOLOGNA 3-0
Dopo due campionato negativi, la prima e unica cosa da fare per Alberto Zaccheroni era partire bene. Missione compiuta, in un sabato sera di San Siro in cui non segna solo, doppietta, Oliver Bierhoff. Ma anche il neo direttore rossonero Leonardo. Tre punti che diedero fiducia a tutto il gruppo.

IL TABELLINO

MILAN-BOLOGNA 3-0

MILAN: Lehmann, N’Gotty, Ayala, P. Maldini, Helveg, Albertini, Boban (1’st Maini), Ba (13’st Coco), Ganz (32’st Leonardo), Bierhoff, Weah. All.: Zaccheroni.
BOLOGNA: Antonioli, Rinaldi, Paganin, Bia (28’st Binotto), Mangone, Tarantino, Cappioli, Marocchi (37’st Eriberto), Nervo, Signori (22’st Simutenkov), Kolyvanov. All.: Mazzone.
Arbitro: Bazzoli.
Gol: 45′ Bierhoff (M), 6’st rig. Bierhoff (M), 36’st Leonardo (M).

14 SETTEMBRE 2002: MODENA-MILAN 0-3
Esattamente come sta per capitare a Rino Gattuso, proprio Carlo Ancelotti, suo mentore, era subentrato a stagione in corso nella sua prima annata rossonera. Poi l’anno successivo, la prima volta alla prima di campionato. A Modena il debutto ufficiale di Sandro Nesta e la prima doppietta milanista di Pippo Inzaghi.

IL TABELLINO

MODENA-MILAN 0-3

MODENA: Ballotta, Zamboni, Cevoli, Ungari, Ponzo, Milanetto, Mauri, Balestri, Pasino (22’st Sculli), Fabbrini, Taldo (41’st Albino). All.: De Biasi.
MILAN: Dida, Simic, Nesta, P. Maldini, Kaladze, Gattuso, Pirlo, Seedorf (41’st Brocchi), Rui Costa (31’st Serginho), Tomasson (23’st Rivaldo), Inzaghi. All.: Ancelotti.
Arbitro: De Santis.
Gol: 17′ Inzaghi (M), 9’st Simic (M), 45’st Inzaghi (M).

29 AGOSTO 2010: MILAN-LECCE 4-0
Zlatan Ibrahimovic era appena sceso dall’aereo e voleva già giocare. Non fu semplice spiegargli che per ragioni burocratiche e amministrative, non era possibile farlo. Con Ibra in tribuna e con Gattuso in campo negli ultimi 20 minuti, per Massimiliano Allegri fu comunque un dolce esordio.

IL TABELLINO

MILAN-LECCE 4-0

MILAN: Abbiati, Bonera, Nesta, Thiago Silva, Antonini, Ambrosini (26’st Gattuso), Pirlo, Seedorf, Pato (31’st Boateng), Borriello (16’st Inzaghi), Ronaldinho. All.: Allegri.
LECCE: Rosati, Donati, Ferrario, Sini, Giuliatto (32′ Chevanton, 44’st Brivio), Vives, Munari (9’st Piatti), Giacomazzi, Grossmuller, Mesbah, Corvia. All.: De Canio.
Arbitro: Peruzzo.
Gol: 16′ Pato (M), 23′ Thiago Silva (M), 28′ Pato (M), 45’st Inzaghi (M).

Fonte: acmilan.com

++ Guarda Gratis NAPOLI-MILAN: prova per un mese DAZN!! CLICCA QUI ++

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Milan sui social – Conti: “Non si può tornare indietro, ma…”

Cagliari, Klavan si presenta: “Mi ispiro a Paolo Maldini”

Milan, Milik è il pericolo numero uno: due anni fa la doppietta decisiva

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy