Superclasico, ora è ufficiale: River Plate-Boca Juniors si gioca domani

Dopo il tira e molla con la Conmebol, la finale di ritorno della Copa Libertadores tra River Plate e Boca Juniors è stata rinviata a domani, causa gli scontri odierni

di Donato Bulfon, @DonatoBulfon

Giornata molto difficile in quel di Buenos Aires con una sorta di guerriglia che si è inscenata in occasione del Superclasico tra River Plate e Boca Juniors, gara valevole per il ritorno della finale della Copa Libertadores e che di sarebbe dovuta giocare stasera. Dopo l’assalto al pullman del Boca, con alcuni calciatori feriti, la gara era stata prima rinviata alla 23:15 ora italiana, salvo poi essere definitivamente rinviata a domani sera alle ore 21 ora italiana, e non a porte chiuse ma con il pubblico presente.  Ecco le parole del presidente della confederazione sudamericana Alejandro Domínguez, come riportate da Sportmediaset: “In queste condizioni si snaturalizzava il gioco. Questo è calcio, non una guerra! È stato un patto tra gentiluomini: una squadra era in condizione di giocare e l’altra non voleva giocarla così”.

VUOI VEDERE IL MOMENTO DEL LANCIO DEI SASSI CONTRO IL PULLMAN DEL BOCA? CLICCA QUI

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy