Simeone in mixed: “Siamo giovani, serve tempo. Il Milan è una buona squadra”

Ecco le parole dell’attaccante della Fiorentina Giovanni Simeone in mixed zone, dopo la sconfitta contro il Milan a San Siro

di Donato Bulfon, @DonatoBulfon

Giovanni Simeone, attaccante della Fiorentina, ha così parlato nella mixed zone di San Siro, dopo la sconfitta per 5-1 contro il Milan: “E’ stata una stagione importante, ho imparato tanto, anche nei momenti difficili, quando non segnavo ma almeno facevo assist. Domani con tranquillità valuterò meglio la mia annata. Voglio crescere e migliorare, devo fare ancora molto, sono giovane. Contro il Milan è stata dura, loro sono una squadra buona e compatta. Abbiamo iniziato molto bene e non siamo riusciti a restare in partita. Poi, se ti fanno due o tre gol, è davvero difficile. Quest’anno io e Chiesa abbiamo fatto 20 gol, è molto importante. Siamo giovani, è il primo anno che siamo insieme e dobbiamo conoscerci meglio. Abbiamo tanto da dare. La squadra è migliorata tanto, soprattutto nelle partite importanti in cui abbiamo dato l’impulso che era molto grande per noi: l’Europa. Dobbiamo maturare e crescere ancora tanto. Due partite che dovevamo vincere non lo abbiamo fatto. Siamo giovani, possiamo lavorare, siamo contenti e abbiamo fiducia. Siamo molto giovani, la squadra era nuova. Ci serve tempo per crescere”.

 

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Pagelle Milan-Fiorentina: analisi, giudizi, Top e Flop della gara

PM – Milan-Fiorentina 5-1: manita rossonera, missione Europa compiuta

Le dichiarazioni di Patrick Cutrone a ‘Milan TV‘ e ‘Sky Sport

Mirabelli a ‘Milan TV’: “Calhanoglu straordinario. Che lavoro di Gattuso!”

Calabria a ‘Milan TV’: “Fondamentale arrivare sesti: dobbiamo ringraziare Gattuso”

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy