Seedorf: “Milan? Esperienza non gradevole: una sorpresa come sono stato trattato”

Clarence Seedorf, ex giocatore e tecnico rossonero, è tornato a parlare dei suoi trascorsi (brevi) sulla panchina del Milan. Lanciando qualche stoccata

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Al termine de ‘La Notte del Maestro’, ovvero l’addio al calcio ufficiale di Andrea Pirlo, Clarence Seedorf, ex centrocampista ed ex allenatore del Milan, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ai cronisti presenti.

Sulla serata di San Siro: “Bellissima, Pirlo è più di un amico, ho un rapporto bellissimo con lui. Sono contento di aver dato un contributo alla sua ultima partita”.

Sul fatto se possa giocare ancora a calcio: “Finché posso è un valore aggiunto giocare, mi piace fare l’allenatore. Spero di godermi la panchina in maniera intensa”.

Sull’esperienza al Deportivo La Coruña: “Esperienza molto ricca, tutto è difficile. Ho preso la sfida pensando di centrare l’obiettivo ma sapendo anche di potermi mettere in mostra in Liga. Ho lasciato un buon biglietto da visita, purtroppo non ci siamo salvati. Ci voleva un miracolo e non è arrivato, sono soddisfatto per i risultati ed il gioco”,

Sui suoi trascorsi sulla panchina del Milan: “Quell’esperienza non è stata gradevole, molto ricca ma non gradevole di certo. E’ stata una grande sorpresa come sono stato trattato, d’altronde si deve guardare avanti. Sono contento che i tifosi abbiano ritrovato un po’ di pace per godersi un Milan che ricostruisce qualcosa con Gennaro Gattuso, sono sorpreso di quella scelta fatta con me ma si va avanti. Avevamo fatto 35 punti che era ottimo, l’obiettivo era finire al meglio ed a metà stagione hanno cambiato gli obiettivi”.

Sul suo futuro: “Ci sono tante panchine interessanti, la società deve avere la voglia di lavorare con me e credere in quello che posso dare”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Seedorf: “Pirlo, un fratello in campo. Ci capivamo al volo”

Deportivo, Seedorf: “Futuro? Dipende dalle decisioni del club”

Seedorf, la stampa olandese: “E’ un mistero come allenatore”

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy