SAN PAOLO: STRISCIONE POLEMICO CONTRO GIUDICE SPORTIVO: “NAPOLI COLERA”

di Redazione

NAPOSecondo quanto riportato da Tgcom.it, al San Paolo di Napoli, c’è stata una protesta ‘particolare’ contro Gianpaolo Tosel. Gli ultras azzurri della curva B si sono schierati contro il giudice sportivo, che ha fatto chiudere i settori caldi di Milan e Inter per razzismo nei confronti proprio dei napoletani, esponendo lo striscione: “Napoli colera. Ora chiudeteci la curva”. Il tutto accompagnato dai cori, solitamente rivolti a loro: “Vesuvio lavali col fuoco” e “Senti che puzza, scappano anche i cani, stanno arrivando i napoletani. Colerosi, terremotati, e col sapone non si sono mai lavati”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy