Salvini su Malagò: “E’ nervoso, anche lui teme il cambiamento”

Il vicepremier e ministro degli interni Matteo Salvini è tornato a parlare della possibile riforma del CONI e dello sport italiano in generale

di Edoardo Lavezzari, @Edolave

Intercettato, ieri sera, da “RAI Sport” a pochi minuti dal calcio d’inizio di Italia-Portogallo, il vicepremier e ministro degli interni Matteo Salvini è tornato sulla possibile riforma del CONI e ha risposto per le rime al durissimo attacco di Giovanni Malagò, queste le sue parole: “Malagò è molto nervoso. Girano tanti soldi nello sport, la gente si aspetta dal governo del cambiamento anche un cambiamento nello sport. Capisco il nervosismo di chi sperava che nulla cambiasse. Lo sport è tanta gente che merita lo stesso rispetto dei vertici”.

IL MILAN PERDE ANCHE ROMAGNOLI, ECCO COME GATTUSO POTREBBE SCHIERARE LA SQUADRA

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy