Russia 2018 – Colombia, Bacca e Uribe minacciati di morte

Bacca, centravanti del Milan, che ieri ha sbagliato il rigore decisivo negli ottavi di finale dei Mondiali contro l’Inghilterra, è stato minacciato di morte

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

Giorni difficili per Carlos Bacca. L’attaccante, infatti, ieri sera ha sbagliato il rigore decisivo che ha permesso all’Inghilterra di volare ai quarti di finale dei Mondiali in Russia, facendo andare su tutte le furie i tifosi colombiani. Secondo quanto viene riportato da repubblica.it,  Bacca e Uribe (l’altro giocatore che ha sbagliato il rigore) sono stati minacciati di morte sui social, con alcune esclamazioni del tipo: “Non tornare in questo Paese”, oppure “Muoia Carlos Bacca”. Tutto questo mentre sono passati ben 20 anni dalla morte di Andres Escobar, difensore del Nacional di Medellin che venne assassinato a seguito di un autogol nella Coppa del Mondo del 1994. Insomma, momento difficile per Bacca, ma anche gli altri rossoneri al Mondiale non hanno certamente brillato: le analisi delle loro prestazioni

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy