Primavera, Nava potrà contare su Altare e Tsadjout

Primavera, Nava potrà contare su Altare e Tsadjout

Nava sarà rimasto impressionato dalla crescita dei giocatori della sua Primavera, due su tutti il difensore Altare e l’attaccante Tsadjout.

di Nicholas Reitano, @NicoReitano

Reduce dall’eliminazione dalla Viareggio Cup contro l’Empoli (partita persa per 1-0 con rete di Damiani su rigore, ndr), il Milan Primavera torna in quel del centro sportivo Vismara con la coda fra le gambe. Sì, perché questo torneo poteva prendere una strada in discesa in caso di vittoria dei rossoneri nei confronti della squadra di Dal Canto, visto che avrebbero affrontato prima la SPAL e poi una squadra fra Napoli e Bruges in semifinale. Sicuramente il tecnico del Diavolo, però, sarà rimasto impressionato dalla crescita dei suoi giocatori, due su tutti Giorgio Altare (difensore classe 1998, ndr) e Frank Tsadjout (attaccante del ’99, ndr). Insomma, dopo un inizio di campionato piuttosto difficile – fra poche presenze e scarse condizioni morali – i due giocatori si sono conquistati la fiducia del tecnico con il passare del tempo. Il campionato, dunque, li aspetta.

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy