Polemica Salvini-Gattuso, parla Sala: “Sto con Rino: ad ognuno le proprie competenze”

Giuseppe Sala, Sindaco di Milano, è intervenuto per dire la sua sulla polemica tra il Ministro dell’Interno, Matteo Salvini, e Gennaro Gattuso

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Presente a Tokyo, in Giappone, dove domani sarà presentata la candidatura dell’Italia alle Olimpiadi Invernali del 2026, il Sindaco di Milano, Giuseppe Sala, ha detto la sua sulla polemica divampata in questi giorni tra il Ministro dell’Interno del Governo Italiano, Matteo Salvini, e Gennaro Gattuso, tecnico del Milan.

Salvini, come ormai noto, aveva accusato Gattuso, in pratica, di aver perso due punti a Roma, contro la Lazio (gara pareggiata per 1-1 con gol laziale al 94’) per non aver avuto l’accortezza e la lucidità di fare un paio di cambi per spezzare il ritmo dei padroni di casa nel finale; Gattuso, informato delle dichiarazioni del vicepremier, nella conferenza stampa post-partita aveva caldamente invitato Salvini a pensare alla politica ed ai tanti problemi del Paese anziché al calcio.

Sala, dunque, ha espresso il suo parere nella giornata odierna: “Nella polemica tra Salvini e Rino Gattuso non ho dubbi: pur essendo tifoso dell’Inter, io sto con il tecnico rossonero – le parole di Sala -. Dico questo non per appartenenza politica, i partiti in questa storia non c’entrano: ma noi a Milano diciamo ofele’ fa el to meste’, pasticciere fai il tuo lavoro. Vale a dire che ognuno deve stare attento a non fare invasione di campo nelle competenze altrui”.

“Tra l’altro – ha continuato ancora Sala – nel caso degli allenatori di calcio questa competenza ha un particolare valore: solo loro, infatti, possono rendersi conto delle condizioni dei giocatori, li vedono tutti i giorni in allenamento. Credo di poter dire che negli ultimi minuti di gioco della partita con la Lazio il Milan non ha subito troppo. Poi ci sta pure che gli avversari spingono e alla fine ci scappa il pareggio”.

SALVINI, POI, HA VOLUTO CHIUDERE LA POLEMICA CON UN MESSAGGIO DI SCUSE A GATTUSO. PER SCOPRIRE COSA GLI HA DETTO, CONTINUA A LEGGERE >>>

+++ Guarda GRATIS per un mese il MILAN su DAZN: CLICCA QUI +++

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

Recupera Password

accettazione privacy