Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

PM – Gritti: “Abbiamo messo sotto il Milan, erano fisicamente stravolti”

Tullio Gritti, vice-allenatore dell'Atalanta (GETTY Images)

Tullio Gritti, vice-allenatore dell'Atalanta, è intervenuto in conferenza stampa al termine del pareggio bergamasco a San Siro: le sue parole

Luca Fazzini

Dal nostro inviato a San Siro, Luca Fazzini

Al termine del pareggio di San Siro contro il Milan, Tullio Gritti (vice di Giampiero Gasperini) è intervenuto in conferenza stampa: "Con Cagliari e Spal abbiamo fatto prestazioni normali, dovevamo far punti, ma contava la prestazione".

Sulle sostituzioni: "Con il senno di poi, è troppo facile. I nostri cambi sono entrati bene, velocizzando anche il gioco. Nel primo tempo eravamo un po' lenti, non trovavamo spazio. E' stata una partita eccellente, abbiamo recuperato due volte, avendo anche l'occasione per vincere. Abbiamo dimostrato che non eravamo fenomeni, ma che non siamo brocchi ora".

Sulla partita: "Oggi abbiamo giocato contro una squadra forte come il Milan, con un attaccante come Higuain. Nel secondo tempo li abbiamo messi sotto, erano stravolti. E' stata una prestazione eccellente, avendo il vizio di giocare a calcio possiamo rischiare quando perdiamo palla".

Sui giocatori in fascia: "Possono aver faticato, ma nel secondo hanno fatto far fatica anche agli avversari: Calabria non stava più in piedi, Rodriguez non si è più visto".

Su Barrow: "Nelle partite scorse veniva scritto che doveva giocare lui, oggi lo ha fatto e dite che doveva giocare Zapata. Nel primo tempo hanno sofferto tutti, nel secondo tempo i cambi sono stati importanti. Barrow ha fatto il suo".

Su Zapata: "Si sta allenando ogni giorno con intensità, era abituato a giocare a due punti, quindi ha movimenti che noi non chiediamo. Sta facendo bene, gli manca il gol. E' un ottimo giocatore, porta tanto alla squadra".

Sul gol del Milan: "Hanno fatto un'ottima giocata, il gol di Higuain è da grande attaccante. Bisogna dar merito a loro più che merito a noi".

Sull'infrasettimanale: "E' sempre meglio giocare, le partite sono il sale del calcio".

Se questa è la gara della svolta: "Potrebbe esserlo. Aver recuperato una partita come questa può essere un buon viatico per il futuro della stagione".

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

tutte le notizie di

Potresti esserti perso