Pierino Prati, la rabbia di Loris Boni: “È stato lasciato solo”

ULTIME NEWS – Loris Boni al ‘Corriere dello Sport’: “Pierino Prati stava male da circa un anno. Non capisco perché la famiglia lo abbia lasciato solo”

di Antonio Tiziano Palmieri
Pierino Prati

ULTIME NEWS Loris Boni, ex calciatore professionista e amico di Pierino Prati, ha parlato della scomparsa del grande ex attaccante del Milan ai microfoni dei colleghi del Corriere dello Sport.

Boni ha detto: “Prati stava male da circa un anno, si trovava in una casa di riposo in Brianza. La cosa assurda è che la famiglia aveva nominato un avvocato come amministratore di sostegno, con una moglie e tre figli non capisco perché Pierino sia stato lasciato solo. Sembra quasi che la famiglia fosse distante, a parte Cristiano che ha cercato il padre, però attenendosi a certi regolamenti. Doveva chiedere all’avvocato per andarlo a trovare o solo per portarlo fuori per una passeggiata. Il figlio era preoccupato, ma aveva le mani legate, stava cercando di convincere l’avvocato a far cambiare struttura al papà, più adatta alle sue esigenze. Prati poteva avere tutta l’assistenza necessaria perché non aveva problemi economici”.

Ed ecco il cordoglio da parte del Milan e di altri ex calciatori rossoneri. Per saperne di più al riguardo, continua a leggere >>

SEGUICI SUI SOCIAL: CLICCA QUI ⇓

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy