Perinetti sul Milan: “Rimpianto Sarri? Speriamo il futuro sia Gattuso”

Perinetti sul Milan: “Rimpianto Sarri? Speriamo il futuro sia Gattuso”

Giorgio Perinetti, D.G. del Genoa, ha parlato del mancato arrivo di Maurizio Sarri sulla panchina del Milan e si augura che resti Gennaro Gattuso

di Redazione

di Matteo Testa

E’ innegabile che da quando Gennaro Gattuso si è seduto sulla panchina del Milan la squadra è tornata a correre come le prime della classe e le ambizioni sono cresciute insieme alle prestazioni. Il gruppo guidato dall’allenatore calabrese è arrivato a 5 punti dalla zona Champions League approfittando anche del momento difficile di Inter e Lazio che lo precedono in classifica. La difesa è diventata quasi impenetrabile (solo 5 gol subiti nel girone di ritorno) e molti giocatori come Hakan Çalhanoğlu, Lucas Biglia e Leonardo Bonucci su tutti sono davvero rinati. In molti ora si chiedono se Gattuso, che ha ricevuto attestati di stima dalla dirigenza rossonera e da diversi addetti ai lavori, meriti la conferma.

Il direttore generale del Genoa, Giorgio Perinetti, ha parlato ai microfoni di ‘RMC Sport ‘a margine del Trofeo Maestrelli. Il dirigente del Grifone ha espresso la sua opinione riguardo al mancato arrivo di Maurizio Sarri sulla panchina del Milan alla fine dell’era di Silvio Berlusconi e come altri suoi colleghi ritiene che Gattuso meriti di essere l’allenatore rossonero per molti anni a venire. “Se Berlusconi si sarà pentito della decisione di non prendere Sarri al Milan? Non mi risulta che si sia mai pentito di nulla. Sono discorsi che lasciano il tempo che trovano: in quel momento, magari sbagliando, non avrà pensato che fosse da Milan. Ha avuto tante intuizioni felici, questa meno. – ha detto Perinetti – Speriamo che il futuro del Milan sia Gattuso, credo che chi fa questo lavoro non debba mai prescindere dalla passione”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Sacchi esalta Gattuso: “E’ un uomo di grandi valori: sta facendo bene”

Milan, probabile rinnovo di Gattuso nella settimana di Pasqua

Galliani: “Ero vicinissimo a portare Sarri al Milan. Su Gattuso …”

Cafu: “Questo Milan ha proprio la ‘faccia’ di Gattuso”

Gandini: “Gattuso non mi sorprende: ha toccato le corde giuste”

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy