Pellegatti: “Rangnick? C’è stato un precedente nella storia del Milan”

MILAN NEWS – Il giornalista Carlo Pellegatti, attraverso il proprio canale Youtube ha parlato di Ralf Rangnick e di un precedente in Casa Milan

di Salvatore Cantone, @sa_cantone
Ralf Rangnick

MILAN NEWS – Il giornalista Carlo Pellegatti, attraverso il proprio canale Youtube, ha parlato di Ralf Rangnick, sottolineando un’ interessante similitudine con Giuseppe Ferruccio Viani,  il quale gestiva il Milan sia da allenatore e sia da direttore tecnico. Ecco cosa ha detto Pellegatti.

“Il Milan ha avuto un altro Rangnick, che potrebbe svolgere la figura di direttore tecnico ed allenatore. Il Milan una figura del genere l’ha già avuta, con grande successo. E’ stato Gipo Viani, arrivato nel 1956 dopo una carriera brillantissima da giocatore e da allenatore. E’ stato il primo tecnico famoso a mettere il libero staccato dietro, uno scienziato, un inventore, un visionario. Arriva voluto da un presidente visionario come Andrea Rizzoli. Lui è direttore tecnico, decide tutto quello che riguarda la campagna acquisti, l’area sportiva ed è anche allenatore. Arriva nel 56/57 e vince subito il campionato – spiega Pellegatti – . Il 7 ottobre 1956 ero a San Siro quando il Milan era sotto 5-0 nel primo tempo, poi finita 5-3. Un Milan che partì male ma poi vinse il campionato in carrozza. L’anno dopo, sempre con Viani direttore tecnico ed allenatore, il Milan arriva in finale in Coppa dei Campioni, dove impegna fino ai supplementari il sublime Real Madrid”. INTANTO ECCO LA NOSTRA ESCLUSIVA DEL GIORNO SU DUMFRIES, CONTINUA A LEGGERE >>>

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy