PASQUALIN: “Mihajlovic non è colpevole. Witsel? Sarebbe il colpo perfetto”

PASQUALIN: “Mihajlovic non è colpevole. Witsel? Sarebbe il colpo perfetto”

Pasqualin ha parlato a Radio 24 di Mihajlovic e dell’eventuale acquisto di Witsel

di Gianluca Raspatelli
Axel Witsel, centrocampista dello Zenit San Pietroburgo Mialn

Claudio Pasqualin, agente sportivo, ha parlato del Milan ai microfoni di Radio 24. In particolare si è soffermato sulla posizione di Sinisa Mihajlovic e sull’eventuale acquisto di Axel Witsel.

Ecco le sue parole su Mihajlovic: “Non ha colpe, il mercato Milan non è stato idoneo. La rosa è mal assortita, inadatta alle sue esigenze. La squadra con più margine di crescita col calciomercato è certamente il Milan, ma difficile che sarà rivoluzionato. Così come è difficile dire un colpo per gennaio”.

Poi su Witsel: “Potrebbe essere sul mercato, ma il suo prezzo è troppo alto per i rossoneri”.

Infatti Berlusconi pare non abbia intenzione di fare altri investimenti nel mercato di gennaio, irritato dall’andamento della squadra dopo i 90 milioni spesi in estate.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy