Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Pandora Papers, l’inchiesta sui tesori nascosti: Mino Raiola coinvolto

L'agente Mino Raiola (credits: GETTY images)

Emerge anche il nome di Mino Raiola nell'inchiesta 'Pandora Papers', che sta indagando sulle presunte ricchezze nascoste di alcuni vip

Renato Panno

Si arricchisce con un nome d'eccezione la cosiddetta 'Pandora Papers'. Si tratta di un'indagine giornalistica dell'ICIJ, l'International Consortium of Investigative Journalists, che mira a scoprire i tesori nascosti di alcuni personaggi pubblici nei paradisi fiscali. Un'inchiesta che sta proponendo nomi illustri anche nel mondo del calcio, come ad esempio Carlo Ancelotti e Pep Guardiola. Il nome accennato all'inizio dell'articolo è quello di Mino Raiola, noto agente di Gianluigi Donnarumma e non solo. A nome di Raiola ci sarebbero due società offshore dei Caraibi che presentano il procuratore come unico beneficiario. Si tratta delle società Gama advisery e Gladiator overseas.

Inoltre, secondo quanto riferisce 'L'Espresso', il nome di Raiola è stato accostato anche ad altre società, come Topscore sports e Isports Worldwide, entrambe con sede a Londra, oppure Uniqq e Sportman di Montecarlo. Isports Worldwide, in particolare, compare nel contratto tra Donnarumma e il Milan firmato nel 2017. Le Top News di oggi sul Milan: ritorno di fiamma per Belotti, spunta la clausola di Pioli

tutte le notizie di