Non solo i Ricketts: da Pallotta a Tacopina, un’Italia a stelle e strisce

L’eventuale ingresso della famiglia Ricketts nel Milan non sarebbe il primo caso per il calcio italiano, con altri club che già vantano una proprietà americana

di Luca Fazzini, @_lucafazzini
James Pallotta Roma

In attesa di ufficialità, un’uscita allo scoperto c’è stata. Netta ed importante, ed è quella della famiglia Ricketts, la 66° più ricca degli Stati Uniti, che si è rivelata essere interessata all’acquisto del Milan. L’eventuale sbarco della famiglia americana nel calcio italiano, tuttavia, non sarebbe un caso unico. Già diversi proprietari a stelle e strisce, infatti, hanno investito in alcuni club del nostro calcio. Prima su tutte la Roma, il cui proprietario è James Pallotta. Sempre in Serie A, il Bologna ha nella sua figura di leader Joey Saputo. In Serie B, invece, Joe Tacopina è il proprietario dei Venezia dei sogni, mentre l’Ascoli è del canadese Francesco Bellini. Chiude, in Serie C, la Reggina, di proprietà di Mike Piazza. Nel week-end, intanto, potrebbero arrivare notizie positive per il futuro rossonero.

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy