Nicchi: “Var? Grande soddisfazione, l’anno prossimo ancor meglio”

Marcello Nicchi, presidente dell’Associazione Italiana Arbitri, ha parlato del primo anno del Var in Italia, pensando già al futuro e alla prossima stagione

di Luca Fazzini, @_lucafazzini

Marcello Nicchi, presidente dell’AIA (Associazione italiana arbitri) ha parlato della prima stagione del Var in Italia, presentando le novità dell’anno prossimo: “Se quest’anno è andata bene il prossimo anno andrà ancora meglio per una certa consuetudine nell’utilizzo della tecnologia. Porterà serenità, giustizia e la possibilità di poter andare allo stadio sapendo che anche dal punto di vista arbitrale gli errori saranno molto ridimensionati rispetto al passato. Dove non arriverà la bravura dei nostri arbitri ci arriverà la tecnologia. Il rapporto tra giocatori e arbitri è migliorato di molto, oggi non ha senso protestare dopo la verifica al video e anche il pubblico lo sta accettando. E’ stata una stagione impegnativa ma di grande soddisfazione, siamo stati i primi in assoluto a utilizzare la Var con la Germania e questo ha fatto sì che si potesse giocare il Mondiale con la nuova tecnologia”.

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy