Qui Lazio, Simone Inzaghi: “Contro il Milan dovremo mettere in campo tutta la rabbia possibile”

Simone Inzaghi, tecnico della Lazio, ha parlato ai microfoni di ‘Lazio Style Radio’ per commentare il match pareggiato contro il Sassuolo

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Ieri pomeriggio, al ‘Mapei Stadium’, la Lazio ha pareggiato 1-1 contro il Sassuolo: un punto, quello di Reggio Emilia, maturato grazie ai gol di Marco Parolo per i biancocelesti e di Gian Marco Ferrari per i neroverdi padroni di casa. Con questo pareggio, i biancocelesti di Simone Inzaghi si sono portati da soli al quarto posto nella classifica di Serie A, con 22 punti, a +1 sul Milan fermato in casa dalla Juventus (rivivi qui il nostro live del match).

Simone Inzaghi, tecnico della Lazio, ha parlato ai microfoni di ‘Lazio Style Radio’ per commentare il match contro il Sassuolo: “C’è rammarico perché volevamo vincere questa partita. L’abbiamo interpretata bene, anche se abbiamo sofferto il palleggio del Sassuolo. Il gol lo abbiamo regalato, sono arrabbiato per questo. Il palo di Ciro Immobile ci avrebbe riportato in vantaggio, nel secondo tempo ci è mancato il guizzo”.

“Era importante vincere per la classifica e per consolidare il quarto posto – ha continuato Simone Inzaghi -. Lucas Leiva? Ha dato grande disponibilità, l’ho tolto per precauzione. Ha fatto quello che doveva fare, come tutti i suoi compagni. Non è semplice preparare bene la partita quando giochi in coppa, però i ragazzi sono stati bravi”.

Chiosa di Simone Inzaghi alla partita contro il Milan, che sarà in programma alla ripresa del campionato dopo la sosta: “Contro il Milan dovremo mettere in campo tutta la rabbia possibile, è fondamentale”.

IN LAZIO-MILAN MANCHERÀ GONZALO HIGUAÍN, ESPULSO E SQUALIFICATO. PER IL VIDEO DEL SUO ROSSO, CONTINUA A LEGGERE >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy