Milan, tabù derby in Serie A: due vittorie negli ultimi otto campionati

Milan, tabù derby in Serie A: due vittorie negli ultimi otto campionati

Il Milan, ieri sera a ‘San Siro’, ha perso il suo secondo derby stagionale contro l’Inter: il Diavolo fatica a sorridere da tempo contro i cugini nerazzurri

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Ieri sera, a ‘San Siro‘, il Milan di Gennaro Gattuso ha perso il derby della Madonnina contro l’Inter: 3-2 per i nerazzurri il risultato finale, con le reti di Matias Vecino (3′), Stefan de Vrij (51′) e Lautaro Martinez (67′ su rigore) per gli uomini di Luciano Spalletti; Tiemoue Bakayoko (57′) e Mateo Musacchio (71′) per i rossoneri.

La stracittadina meneghina, relativamente al campionato di Serie A, sta diventando un vero e proprio tabù per la compagine rossonera: nelle ultime 16 sfide contro l’Inter nel massimo torneo nazionale, infatti, il Milan ha vinto appena due volte: la penultima volta, il 4 maggio 2014, grazie all’1-0 firmato dal colpo di testa di Nigel de Jong al 65′; l’ultima volta, il 31 gennaio 2016, con il 3-0 siglato da Alex (35′), Carlos Bacca (73′) e M’Baye Niang (77′).

Nelle altre 14 sfide in Serie A tra Milan e Inter, ‘in casa’ dell’una o dell’altra squadra, il bilancio è di 6 pareggi e di 8 successi per i nerazzurri. Uno dei grandi protagonisti dei derby del passato, Filippo Inzaghi, intanto è tornato a parlare di Milan: per le sue dichiarazioni, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy