Milan in emergenza difesa: i numeri del giovane Simić

Stefan Simić, difensore ceco, è una delle pochissime alternative rimaste a disposizione del tecnico rossonero, Gennaro Gattuso

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Dopo gli infortuni che hanno colpito, nell’ordine, Mattia Caldara, Mateo Musacchio ed il capitano Alessio Romagnoli, il tecnico del Milan, Gennaro Gattuso, è rimasto con una rosa di difensori centrali ridotta all’osso.

Oltre a Cristián Zapata, ed all’adattabile Ricardo Rodríguez, unico centrale di ruolo è il giovane Stefan Simić. Classe 1995, Simić non è propriamente uno sprovveduto: corazziere di 189 centimetri, aveva disputato un’ottima stagione (2016-2017) nella Jupiler League belga con la maglia del Mouscron, mettendo a segno anche 2 reti in 32 gare disputate.

L’annata successiva, la 2017-2018, Simić l’ha trascorsa nella Serie A italiana, tra Milan e, successivamente, da gennaio, in prestito nel Crotone, totalizzando 10 gare in totale (9 nella massima serie, una presenza in Coppa Italia), sette delle quali dal 1’ di gioco. Nel caso Gattuso voglia, dunque, concedergli una chance, il ragazzo di nazionalità ceca si farà trovare sicuramente pronto.

PER GENNAIO, INTANTO, IL MILAN VALUTA PRINCIPALMENTE DUE RINFORZI IN DIFESA. PER LE ULTIME DI MERCATO, CONTINUA A LEGGERE >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy