Milan a Nyon: c’è anche Gordon Singer

Gordon Singer, figlio di Paul, fondatore di Elliott Management Corporation, a Nyon, sede della UEFA, per l’udienza del Milan: le ultime

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Come riportato da ‘Sky Sport’, intorno le ore 09:20 la delegazione del Milan è arrivata a Nyon, Svizzera, sede della UEFA, per l’udienza presso la Camera Giudicante che dovrà ascoltare le ragioni del club rossonero sulle violazioni del Fair Play Finanziario nel triennio 2014-2017.

All’udienza, iniziata alle ore 09:30, insieme a Paolo Scaroni, Presidente del Milan, tre avvocati della società rossonera e tre rappresentanti del fondo Elliott Management Corporation, proprietario del club, si è presentato anche Gordon Singer, figlio di Paul, patron di Elliott, a testimonianza della vicinanza della nuova proprietà al Milan.

In casa rossonera si aspettano una multa, auspicando non vi siano ulteriori restrizioni sul mercato in futuro: la sentenza è attesa nei prossimi giorni, presumibilmente entro i primi di dicembre.

PER TUTTI GLI SCENARI POSSIBILI PER IL MILAN, CONTINUA A LEGGERE >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy