Il Milan e le stelle: come sarà l’anno nuovo per il Diavolo?

Il 2019 verrà ricordato come un incubo o quasi dai tifosi del Milan. Per Gianluigi Donnarumma il 2020 sarà l’anno della consacrazione: per gli altri?

di Alfredo Novello

NEWS MILAN – No, non è stato il 2019 che tutti i tifosi rossoneri si aspettano o avrebbero voluto. Dalla Champions League fallita per un punto, allo 0-5 subito a Bergamo, passando dalla gestione Marco Giampaolo culminata con l’esonero. Una vera e propria via crucis per certi versi. L’arrivo di Zlatan Ibrahimovic però potrebbe portare a una nuova rinascita, se sommato a un nuovo anno solare. Ma come sarà il 2020 del Milan secondo le stelle?

Con l’anno nuovo sarà fondamentale fare risultato a San Siro contro la Sampdoria, nella prima partita del 2020 il 6 gennaio prossimo. Il prossimo anno vedrà intanto una circostanza astrale inedita: Plutone in congiunzione in Capricorno per la prima volta in 500 anni, evento che può influire sugli eventi, anche sportivi.

Che 2020 si prevede per il Cancro Krzysztof Piatek? Ancora alti e bassi .Con Giove e Saturno in opposizione ci sono cose da rivedere: contratti, accordi da modificare soprattutto intorno ad Aprile. C’è Saturno in opposizione fino a dicembre e c’è troppa paura di cambiare. Il 2020 per i cancerini sarà un anno di risoluzione e di riconciliazione di molte situazioni che, negli anni precedenti, hanno dato origine a conflitti e spaccature.

Il 2020 porterà un po’ di chiarezza ai nati sotto il segno del Leone come Jack Bonaventura. Le tre forze razionali di Giove, Saturno e Plutone aiuteranno a distinguere gli obiettivi da perseguire. Da luglio in poi grazie a Marte in Ariete arriverà però una forza prorompente per scacciare via i problemi vissuti fino a questo momento.

Il più atteso però, ovviamente, è Ibrahimovic. Lo svedese è della Bilancia. Per l’Oroscopo la parola chiave del 2020 per la Bilancia è radici, un concetto in cui rientra la stabilità del lavoro, l’equilibrio interiore, l’autostima. Le stelle prevedono un crescendo importante tra marzo e maggio: gioie in vista?

Buone notizie arrivano per lo Scorpione Jesús Suso. La conquista del 2020 per lo Scorpione è una nuova pace. I nati sotto questo segno raggiungeranno obiettivi ancora migliori per la professione rispetto a quando erano più concentrati su se stessi. Anno importante anche per il Pesci Gigio Donnarumma. Il 2020 è un anno di consacrazione con un cielo più stabile rispetto al 2019. Perché mentre tutti gli altri elementi della scacchiera mantengono le stesse posizioni, Giove lascia la quadratura e si piazza a favore in undicesima casa, accanto a Saturno. Cadono le paure e l’unico dubbio è se rimarrà o meno in rossonero perché le stelle su questo sono ambigue.

Intanto è arrivata la prima offerta per Ricardo Rodriguez, l’interesse è di un club inglese e il Milan ha già risposto. Per le ultime sullo svizzero, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy