News Milan – Bianchessi: “Donnarumma? Ha perso serenità. Su Cutrone…”

Mauro Bianchessi, ex responsabile del settore giovanile del Milan, ha parlato a RMC Sport di Gianluigi Donnarumma e di Patrick Cutrone. Le sue dichiarazioni

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

Mauro Bianchessi, ex  responsabile del settore giovanile del Milan,  ha parlato di RMC Sport di alcuni giovani rossoneri: “Cutrone? E’ una grande soddisfazione vedere cos’ha fatto Patrick in questi ultimi due anni. Quando sembrava destinato al Crotone, avevo detto che Cutrone sarebbe dovuto rimanere al Milan. E’ un fiore che è sbocciato e che ora deve confermarsi. E’ un problema per tutte le squadre che lo affrontano. Lo vedrei bene anche in Nazionale, ci sono pochi attaccanti italiani che segnano con continuità come lui”.

Su Donnarumma: “Gigio è arrivato al Milan a 14 anni, un anno e mezzo dopo era titolare in prima squadra. Poi c’è stata una rivoluzione al Milan e anche per quello che è successo con i tifosi ha perso un po’ di serenità e tranquillità. Ora con la nuova società tornerà ad avere quella serenità che ha perduto. Non va mai dimenticata la sua età. A mio avviso la gestione del rinnovo è stata pazzesca e deleteria, andava gestita in maniera diversa, con maggiore riservatezza”.

Su Bellanova: “L’ho preso che faceva l’attaccante, ora è un terzino giovane molto importante che diventerà un professionista. Ha grandi qualità, ma deve imparare a difendere e a marcare”.

A PROPOSITO DI CUTRONE, C’E’ UN DATO CHE PUO’ FAR SORRIDERE I TIFOSI ROSSONERI IN VISTA DELLA GARA CONTRO LA LAZIO, CONTINUA A LEGGERE >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy