Ambrosini: “Milan, impensabile non far giocare insieme Cutrone e Higuaín”

Massimo Ambrosini, ex centrocampista rossonero oggi commentatore di ‘Sky Sport’, ha detto la sua dopo il successo del Milan sulla Sampdoria

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Massimo Ambrosini, ex centrocampista rossonero oggi commentatore di ‘Sky Sport’, ha detto la sua dopo il successo del Milan sulla Sampdoria (clicca qui per le pagelle del Diavolo): “Il Milan ha meritato di vincere contro una buona Sampdoria, che nel primo tempo ha messo in difficoltà i rossoneri. Il Milan ha saputo soffrire, nel secondo tempo ha cambiato l’atteggiamento difensivo e alla fine ha vinto grazie ai gol dei suoi giocatori con più qualità – ha detto Ambrosini a ‘Sky’ nel post-partita -. 4-4-2? In questo momento fai fatica a pensare a non far giocare Gonzalo Higuaín e Patrick Cutrone insieme. E’ impensabile non andare avanti con questo modulo”.

IL GIOVANE ATTACCANTE ROSSONERO, INTANTO, HA AVUTO PAROLE DI ELOGIO PER IL ‘PIPITA’. CONTINUA A LEGGERE >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy