Napoli-Milan, lo strano destino di Suso e Callejon: al San Paolo si balla il Flamenco

Avrebbero dovuto giocarla a maglie invertite e invece tutto è rimasto invariato: sabato sera la sfida spagnola tra Callejon e Suso

di Alessio Roccio, @Roccio92

Doveva essere la trattativa dell’estate qualche mese fa. José Callejon in maglia rossonera, mentre Jesùs Suso con quella del Napoli. Voci di mercato, mai confermate dai diretti interessati, scemate col passare del tempo e alla fine tutto è rimasto invariato. I presupposti tra le due società non ci sono mai stati, poi il cambio di proprietà in casa rossonera ha reso ancora più complicate le cose, con Gattuso che ha con forza richiesto la permanenza di Suso.

Così, sabato sera Callejon e il numero 8 del Milan si affronteranno come sempre con le stesse magliette sulle spalle, gli stessi colori. Una sfida tutta spagnola tra due giocatori che in questi anni – sebbene abbiano fatto molto bene – non sono mai stati presi in considerazione dalla loro nazionale. Entrambi esterni destri, ma con caratteristiche profondamente diverse. Lo spagnolo ‘napoletano’ ha più corsa e più movimento senza palla: i tagli alle spalle dei difensori sono la sua carta vincente. Lo spagnolo del Milan, al contrario, predilige avere la palla tra i piedi per inventare la giocata col mancino oppure calciare verso la porta. Un’altra ennesima sfida nella sfida del match del San Paolo di sabato sera. Intanto, ecco chi arbitrerà la partita: clicca QUI!

++ Guarda Gratis NAPOLI-MILAN: prova per un mese DAZN!! CLICCA QUI ++

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy