Mondiale ’98, clamoroso Platini: “Pilotammo il sorteggio”

L’allora presidente del comitato organizzatore della Coppa del Mondo 1998, Platini, ha ammesso di aver truccato il sorteggio per una finale Francia-Brasile.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

Dichiarazioni clamorose di Michel Platini. Parole che hanno immediatamente scatenato tutti gli appassionati sui social. L’ex presidente UEFA ha infatti rivelato alcuni retroscena sul Mondiale del 1998 giocato in Francia: “La finale che tutti sognavano era Francia-Brasile per quel Mondiale. Quando abbiamo organizzato il calendario abbiamo attuato un piccolo trucchetto”. In sostanza, Brasile e Francia sono state sistemate nei gironi in modo da impedire che si affrontassero prima della finale. Piano riuscito, visto che la finale è stata proprio quella, poi vinta dai galletti.

Le parole sono arrivate durante la trasmissione France Blue: “Se fossimo finiti sia noi francesi che il Brasile come primi nei rispettivi gruppi, non ci saremmo potuti incontrare se non in finale. Pensate che gli altri non abbiano fatto lo stesso quando hanno organizzato le altre coppe del mondo?” Un dubbio che alimenterà tante altre nuove polemiche…

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Platini: “Non hanno voluto che diventassi presidente Fifa”

Platini, ricorso contro la squalifica: “Voglio giustizia”

Milan, André Silva preconvocato dal Portogallo per il Mondiale

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy