Milan, Yonghong Li pronto a versare i 32 milioni. E sarebbe già a New York…

Secondo calciomercato.com, Yonghong Li, presidente del Milan, sarebbe pronto a versare i 32 milioni da restituire al fondo Elliott

di Donato Bulfon, @DonatoBulfon

Il tempo stringe: entro venerdì il presidente del Milan, Yonghong Li, dovrà restituire i 32 milioni al fondo Elliott per evitare di perdere il club a vantaggio proprio degli americani.

Calciomercato.com rivela un particolare interessante sulla vicenda. L’imprenditore cinese vuole tenersi stretto il Milan e sarebbe pronto a versare i soldi per coprire l’anticipo versato da Elliott per l’ultimo aumento di capitale. Al momento il bonifico non è stato ancora effettuato ma entro venerdì basterà anche solo la prova della transazione bancaria. Anche questa volta, quindi Mr Li sembra essere in grado di saldare i conti.

Dall’altro lato, continuano le trattative per la cessione della maggioranza del club, nonostante sia quasi impossibile che la trattativa con Commisso si chiuda in pochi giorni. Con il versamento degli ormai famosi 32 milioni, Yonghong Li avrà più tempo per valutare tutte le proposte.

Intanto, il giornalista di Libero, Tobia De Stefano, ha pubblicato il seguente aggiornamento su Twitter: “Ultime da casa Milan. YonghongLi si trova a New York con l’advisor White & Case per trattare di nuovo con Commisso. Mancano 48 ore al termine per ripagare i 32 milioni a Elliott. Difficile che anche questa volta Li scappi”. Nel frattempo, i rossoneri iniziano a muoversi sul mercato: ecco come…

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy