Milan, Theo Hernandez è la tua potenza di fuoco: il futuro è suo

MILAN NEWS – Lo stato di forma di Theo Hernandez non è ancora al massimo della condizione, ma sulla fascia domina incontrastato

di Alessio Roccio, @Roccio92

MILAN NEWS – Fondamentale, imprescindibile, decisivo, instancabile. La lista degli aggettivi e dei complimenti che si potrebbero dedicare a Theo Hernandez per quello che sta facendo in questa stagione potrebbero essere molti di più, ma ci limitiamo a fermarci qui.

Nonostante ci sia qualcuno (‘La Gazzetta dello Sport’ ndr) che non lo reputa in ottime condizioni fisiche e contro la Lazio gli ha dato 6 in pagella, il terzino francese ha dimostrato anche contro la Juventus di essere in assoluta ascesa dal punto di vista della forma atletica, con ottime scorribande sulla fascia mancina e discese che hanno certamente ricordato quelle effettuate nel periodo pre sosta per l’emergenza Covid-19.

Certo Theo non è ancora al 100%, ma chi lo è di questi tempi in cui si gioca ogni 3 giorni e si è rimasti fermi per 3 mesi. L’ex Real Madrid, pagato 20 milioni in estate, è stato assolutamente l’acquisto più centrato dalla coppia Maldini-Boban e a loro va dato tutto il merito. Un’annata davvero devastante la sua prima in Italia e il futuro è certamente dalla sua parte. Il classe 1997 ha dato assolutamente priorità al Milan sia lo scorso anno (pochi giorni fa c’è stato l’anniversario della sua firma sul contratto) che per la prossima stagione.

Lo ha detto a parole e lo sta dimostrando nei fatti. Nonostante non manchino quelli che per ora sono solo interessamenti, il Milan non ha intenzione di privarsi di uno dei potenziali terzini sinistri più forti in Europa. La valutazione che ne fa il club è ad oggi altissima, ma il percorso di crescita di Theo deve continuare perché non può essere ritenuto concluso. Con 6 reti tra campionato e Coppa Italia è uno dei rossoneri andati più in gol in questa stagione, nonostante segnare non sia proprio una delle sue primissime mansioni.

Per la prossima stagione il Milan cercherà certamente un suo sostituto in grado di tanto in tanto di poter dargli respiro. Con l’uscita sicura di Diego Laxalt – ha mercato in Russia – e Ricardo Rodríguez, i rossoneri stanno già iniziando a guardarsi intorno: ecco un profilo che potrebbe fare al caso del club>>>

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy