Milan, taglio degli stipendi: Ibrahimovic potrebbe non essere d’accordo

Come riportato questa mattina dal Corriere dello Sport, Zlatan Ibrahimovic potrebbe non essere favorevole al taglio del suo stipendio

di Alessio Roccio, @Roccio92
Zlatan Ibrahimovic Milan

NEWS MILAN – Come riportato questa mattina dal Corriere dello Sport, Zlatan Ibrahimovic potrebbe non essere favorevole al taglio del suo stipendio. Il resto del gruppo, guidato da Alessio Romagnoli, pare aver trovato un’intesa col club rossonero (modello Juve in caso di ripresa del campionato).

Ibra, però, a differenza degli altri compagni di squadra, non ha mai smesso di allenarsi. Dal giorno che ha chiuso Milanello – 10 marzo – lo svedese ha poi fatto le valigie per Stoccolma riprendendo la normale attività fisica. In sede di discussione questo è un dettaglio che Zlatan non ha certo voglia di sottovalutare.  Ricordiamo che il contratto di Ibra prevede 3 milioni di euro da gennaio al 30 giugno. Intanto, novità sul rientro di Kessie in Italia>>>

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓


0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy