Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Milan, squadra che vince non si cambia

L'esultanza del Milan per aver conquistato la finale di Coppa Italia (credits: acmilan.com)

In vista del Derby contro l'Inter, Gattuso sembra intenzionato a non fare cambiamenti nell'undici titolare del Milan. L'adrenalina supera la stanchezza.

Stefano Bressi

È finita quasi a mezzanotte la semifinale di ritorno contro la Lazio. A questo punto il dubbio, in vista del Derby, è: prevarrà la stanchezza o la scarica di adrenalina per la conquista della finale di Coppa Italia è stata talmente forte da consentire agli uomini di Gennaro Gattuso di scendere di nuovo in campo a distanza di quattro giorni scarsi? A giudicare da come si è comportata ieri la squadra, pare la seconda. Infatti i rossoneri, nonostante avessero il giorno libero, hanno deciso di allenarsi comunque e di presentarsi a Milanello per massaggi e recupero.

Anche Gattuso, dunque, pare essersi convinto. Squadra che vince, non si cambia. Continua dunque il tour de force che ha visto il Milan ottenere 13 risultati utili consecutivi. La linea difensiva, dopo tutto, è diventata il punto di forza dei rossoneri e andare a toccarla contro l'Inter potrebbe essere un enorme rischio. I rossoneri sono imbattuti da sei partite e tutti vivono un momento di straordinaria brillantezza. L'unico un po' in difficoltà è Ricardo Rodriguez, ma non ci sono valide alternative sulla sinistra.

A centrocampo sembrava poter rifiatare Lucas Biglia, che ha giocato tutta la partita mercoledì all'Olimpico. Invece l'argentino pare vivere una seconda giovinezza e non ha alcuna intenzione di lasciare il poto all'ottimo Riccardo Montolivo che scalpita. Per il resto, pochi dubbi: quasi tutti sono intoccabili. C'è il solito ballottaggio davanti, ma la condizione fisica e psichica di Patrick Cutrone al momento non la ha nessuno dei bomber rossoneri e dunque un po' di stanchezza su un ragazzo di vent'anni al momento è meglio.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

tutte le notizie di

Potresti esserti perso