Milan-Sampdoria, il probabile undici rossonero: si torna al 4-4-2

Domani il Milan di mister Gattuso affronterà a San Siro la Sampdoria di Giampaolo. Ecco le probabili scelte del tecnico rossonero

di Donato Bulfon, @DonatoBulfon

Dopo le due ultime due gare negative, sia per quanto riguarda i risultati quanto il gioco espresso in campo, contro l’Inter in campionato e il Betis Siviglia in Europa League, il Milan sarà chiamato a risattarsi domani contro la Sampdoria di Marco Giampaolo tra le mura amiche dello stadio Meazza in San Siro. Il tecnico milanista, Gennaro Gattuso, pensa ad un cambio di modulo per tornare al successo: ecco, ruolo per ruolo, le sue probabili scelte.

DIFESA – Con Mattia Caldara fuori per un problema al polpaccio, la difesa rossonera sarà formata da destra a sinistra da Davide Calabria, preferito a Ignazio Abate, Mateo Musacchio, Alessio Romagnoli e Ricardo Rodriguez. In panchina Cristian Zapata e Diego Laxalt.

CENTROCAMPO – Recuperato Franck Kessié che sarà uno dei due centrali, assieme a Lucas Biglia. Sulle fasce ci saranno invece Jesus Suso e Giacomo Bonaventura, con Hakan Calhanoglu e Tiémoué Bakayoko in panchina. Gattuso ha dunque scelto il centrocampo a 4.

ATTACCO – In avanti, quella contro la Sampdoria, sarà l’occasione giusta per vedere finalmente insieme dal primo minuto il duo formato da Gonzalo Higuain e Patrick Cutrone. Dopo il match contro il Betis, torneranno in panchina sia Fabio Borini che Samuel Castillejo.

Ma ecco, nel dettaglio, la formazione iniziale che Gattuso dovrebbe schierare contro la Sampdoria:

Milan (4-4-2): Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Suso, Kessié, Biglia, Bonaventura; Higuain, Cutrone.

INTANTO GATTUSO HA PARLATO IN CONFERENZA STAMPA PRIMA DELLA PARTITA CONTRO LA SAMPDORIA… CONTINUA A LEGGERE >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy