Milan, Saelemaekers va e trova il primo gol con la maglia rossonera

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Alexis Saelemaekers ieri sera è andato a segno per la prima volta con il Milan: ora può diventare un punto fermo della squadra

di Antonio Tiziano Palmieri
Alexis Saelemaekers Milan

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Dopo la vittoria per 5-1 sul Bologna di Sinisa Mihajlovic, il Milan ha definitivamente “scoperto” di poter contare su Alexis Saelemaekers.

L’esterno belga classe 1999, da poco stato riscattato dalla dirigenza rossonera dall’Anderlecht, si è legato al Diavolo fino al 30 giugno 2024. Arrivato come giovane di buone speranze lo scorso gennaio, Saelemaekers, dopo un periodo di adattamento che ha compreso anche il lockdown, si sta piano piano imponendo all’interno della squadra. La buona prova fornita ieri sera, in cui ha trovato anche la prima rete con la maglia del Milan, dimostra in pieno il percorso di crescita che il 21enne ha intrapreso.

Favorito in parte dall’infortunio di Samu Castillejo, Saelemaekers sta giocando con più continuità nell’ultimo periodo e vuole continuare a farlo fino alla fine della stagione dato che ha dimostrato di avere corsa, velocità, tecnica e duttilità tattica. Ciò su cui mister Stefano Pioli, e chi verrà dopo, deve lavorare per far migliorare il ragazzo è la cattiveria quando attacca l’area degli avversari, perché Saelemaekers ha le qualità per andare a segno con più regolarità.

Il rapporto con i compagni di squadra è buono, e dunque, ci sono tutti i presupposti per fare bene nel futuro e imporsi in questo club. Guardando a lungo termine, l’esterno belga formerà con Castillejo la coppia di esterni offensivi che nella prossima stagione sarà protagonista sulla corsia destra del Milan. Per ora si pensa al presente, ma sognare in grande non costa nulla. Tutto il mondo Milan, dalla società ai tifosi, si augura che Saelemaekers possa diventare un giocatore di livello per cercare di tornare al vertice il più presto possibile.

Rivivi il match Milan-Bologna cliccando qui >>

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy