MILAN PUNITO, MA TOSEL DIMENTICA LA JUVE…

di Pietro Locatelli

giampaolo-tosel-205061Per la seconda volta in questo campionato, il Milan subisce una pesante condanna da parte del giudice sportivo Tosel, infatti, dopo la partita contro la Sampdoria giocata senza la Curva Sud, anche nel match Milan-Udinese lo stadio Giuseppe Meazza viene penalizzato pesantemente con una partita a porte chiuse. La pena è stata inflitta a causa dei cori razzisti, indirizzati ai napoletani, provenienti dal settore ospiti, ma, anche in uno stadio fonicamente amplificato come lo Juventus Stadium, è impossibile che un piccolo manipolo di persone possano farsi sentire così tanto all’interno della struttura. Quindi viene da chiedersi: come mai la stessa condanna non è stata inflitta anche alla società bianconera, nonostante tali cori siano stati intonati anche dalla tifoseria organizzata juventina?

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy