Milan, prova d’orgoglio per Calabria: basterà per la riconferma?

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Difficilmente l’ottima partita disputata da Davide Calabria ieri contro il Bologna potrà evitargli la cessione

di Antonio Tiziano Palmieri
Davide Calabria Milan

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Fra le tante prove positive della partita di ieri contro il Bologna, c’è da sottolineare anche quella di Davide Calabria.

Il terzino del Milan ha trovato quasi a tempo scaduto il suo primo gol in stagione. Una rete liberatoria e un’esultanza rabbiosa per un giocatore che ultimamente si è dovuto sedere spesso e volentieri in panchina. Infatti Stefano Pioli, da dopo il lockdown gli ha preferito quasi sempre Andrea Conti.

Nonostante ciò, Calabria ha continuato a fare il suo, e finalmente ieri ha tirato fuori dal cilindro un’ottima prestazione fatta di un’attenta fase difensiva e di continue sgroppate offensive sulla fascia. Il 7 in pagella se lo è meritato anche grazie al terzo gol in carriera segnato in 108 presenze totali con il Milan. Questa, da parte del terzino di Brescia, è una vera e propria prova d’orgoglio dopo un periodo buio fatto di tante critiche e rumors di mercato.

Le ultime notizie infatti, danno Calabria lontano dal Milan per la prossima stagione. Con il contratto in scadenza nel 2022, è arrivata l’ora di pensare o al rinnovo o alla cessione. La dirigenza rossonera, per ora sarebbe orientata su questa seconda ipotesi. Infatti, fonti vicine agli ambienti Milan ci dicono che il sacrificato nel ruolo di terzino destro dovrebbe essere proprio Calabria, e non Conti.

Al Diavolo da quando ha 11 anni, Calabria ha dato tutto per questa maglia, arrivando fino alla prima squadra e togliendosi diverse soddisfazioni. Ora, una sua eventuale cessione per una cifra di 10 milioni, rappresenterebbe per il Milan una boccata d’ossigeno per il bilancio dato che tutto il ricavo potrà essere iscritto fra le plusvalenze.

Mancano 5 partite al termine della stagione, Calabria ha ancora poche chance per convincere la dirigenza a trattenerlo. Difficilmente Ivan Gazidis cambierà idea, ma tutto può ancora accadere, soprattutto se fornisse altre prestazioni come quella vista ieri sera in un San Siro deserto.

Ed ecco tutti i gol di Milan-Bologna. Guardali cliccando qui >>

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy