Milan-Parma 3-1: tutti i numeri scaturiti dalla partita

Le principali statistiche prodotte dal successo interno dei rossoneri contro il Parma. Continua il buon momento del Milan. I dati.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi
milan-parma-gol-esultanza

MILAN NEWS – Dopo il pari al San Paolo del turno scorso, Il Milan torna subito al successo in campionato battendo per  3-1 il Parma grazie ai gol di Kessie, Romagnoli e Çalhanoğlu. Proprio loro sono i protagonisti dei numeri del post-partita. Di seguito, nel dettaglio, le otto statistiche.

1- Il Milan ha segnato almeno due gol in tutte le sette gare di Serie A giocate da inizio giugno: è la sua miglior serie dal 2009 (otto).

2- Dalla ripresa del campionato i rossoneri hanno ottenuto 17 punti in classifica, meno solamente dell’Atalanta (22) nel periodo.

3- Zlatan Ibrahimović ha tentato nove tiri in questo incontro: non ha mai fatto meglio in un singolo match di Serie A (nove anche contro la Roma nel marzo 2012).

4- Franck Kessie è andato in gol in tre presenze consecutive per la seconda volta in carriera in Serie A; la prima volta ci è riuscito nel settembre 2016, proprio nelle sue prime tre gare giocate nella competizione.

5- Alessio Romagnoli ha segnato cinque dei suoi sei gol in Serie A con il Milan nel corso della ripresa.

6- Da inizio febbraio, Hakan Çalhanoğlu ha segnato tre gol con tiri da fuori area in Serie A, meno solo di Malinovskiy (quattro).

7- Zlatan Ibrahimović ha disputato oggi la sua 100ª partita con la maglia del Milan, considerando tutte le competizioni.

8- Il Milan (27 anni, 185 giorni) ha schierato il suo XI iniziale con l’età media più alta in Serie A da aprile 2018 (27 a 188 gg v Torino).

Fonte: acmilan.com

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy