MILAN NEWS

Milan, le iniziative e attività svolte in risposta alla pandemia da Covid-19

Casa Milan, sede di AC Milan | AC Milan News (Getty Images)

Il Milan, nel sottolineare la coreografia della Curva Sud, ha ricordato le attività svolte per combattere la pandemia da Covid-19

Renato Panno

(Fonte: acmilan.com)

"In scia con quanto mostrato dalla Curva Sud nella loro coreografia pre-partita nel Derby di Milano con il loro messaggio di supporto a chi ha combattuto il Covid-19 in prima linea e il ricordo di tutte le vittime della pandemia, AC Milan vuole ricordare le varie iniziative e attività intraprese dal Club e da Fondazione Milan in risposta alla pandemia:

  • Ad inizio pandemia, nel marzo 2020, il Club e Fondazione Milan hanno donato €250mila euro ad AREU (Azienda Regionale Emergenza Urgenza), l’agenzia impegnata nell'affrontare le emergenze sanitarie nella Regione Lombardia. La donazione aveva lo scopo di supportare gli sforzi di AREU nel fornire tutta l’assistenza necessaria a coloro che sono stati colpiti dal virus Covid-19
  • The Gordon and Jenny Singer Foundation ha donato la somma di $100mila all’IRCCS Ospedale San Raffaele per l’acquisto di ventilatori polmonari. La famiglia Singer, attraverso la sua Fondazione, ha voluto unirsi agli sforzi del popolo italiano per affrontare e superare l’emergenza Coronavirus, fornendo il proprio sostegno per contribuire in maniera significativa al potenziamento del Sistema Sanitario Nazionale
  • Il Club ha raccolto oltre €650mila euro per acquistare automediche, apparecchiature e materiale sanitario per la lotta al Covid-19. Un traguardo raggiunto attraverso un gioco di squadra che ha unito tutta la comunità rossonera, dalla società ai tifosi di tutto il mondo, passando per giocatori, dirigenti, dipendenti e Milan Club. Ognuno ha dato il proprio contributo, per supportare il lavoro di tutti coloro che si sono battuti e continuano a battersi in prima linea per debellare il virus
  • Fondazione Milan ha consegnato oltre 3,000 emergency care packages ai tifosi più vulnerabili (abbonati oltre i 65 anni di età), contenenti cibo e mascherine; un’iniziativa resa possibile anche ad una fantastica collaborazione con alcuni dei partner del Club
  • Fondazione Milan e la Giuliani Foundation hanno donato un mezzo per il trasporto di cibo all’Associazione Banco Alimentare della Lombardia, utilizzato per la consegna di cibo alle famiglie più vulnerabili di Milano e della Lombardia colpite dall’emergenza causata dalla pandemia di Covid-19
  • Il Milan ha sostenuto il percorso di autonomia delle donne che hanno perso il lavoro a causa della crisi economica derivata dal lockdown, dando alle donne vittime di violenza la possibilità di un futuro libero attraverso il lavoro. Tra i progetti del Soccorso Violenza Sessuale e Domestica del Policlinico di Milano, presso la clinica Mangiagalli, gestito dalla dottoressa Alessandra Kustermann, c'è anche l'aiuto a intraprendere un percorso per recuperare autostima e soprattutto autonomia. Dopo la denuncia di una violenza, dopo il supporto psicologico c'è la necessità di tornare a sentirsi vive. Ecco perché AC Milan ha deciso di sostenere questo progetto con una donazione all'Associazione SVS Donna Aiuta Donna Onlus, che dal 1997 affianca SVSeD per accompagnare le persone fuori dalla violenza
  • From Milan with Love – AC Milan e Roc Nation hanno unito le forze nel maggio 2020 per onorare i medici, gli infermieri e tutto il personale sanitario impegnato in prima linea nella lotta contro il Covid-19 con l’evento streaming From Milan With Love. L’evento è andato in onda su TIDAL, DAZN e sui canali ufficiali AC Milan in una diretta streaming di 60 minuti condotta da DJ Khaled e Diletta Leotta e che ha visto esibirsi grandi artisti musicali come Alicia Keys, Kelly Rowland, Robin Thicke, Gavin Rossdale, Chris Traynor dei Bush, Jay Buchanan dei Rival Sons, Lola Ponce, Rkomi, Matteo Bocelli, Capoplaza e con la partecipazione di alcune stelle del mondo dello sport e dell'intrattenimento come Paolo Maldini, Jonas Brothers, Kaká, Thierry Henry, Carlo Cracco, Danilo Gallinari e Jannik Sinner. I numeri hanno confermato la perfetta riuscita del concerto-evento: 412 milioni di impression su Twitter, 2.5 milioni di visualizzazioni totali, di cui 2 milioni attraverso i canali ufficiali AC Milan - cresciuti di 135k follower in una settimana - e più di 50 Paesi collegati. Il progetto è risultato vincitore nella categoria "Best Live Experience" dei Leaders Sports Awards 2020, evento organizzato da Leaders, una delle più grandi organizzazioni mondiali, punto di riferimento nel mondo dello Sport Business e della Sport Performance
  • From Milan With Love Next Gen – dopo il successo di From Milan With Love, AC Milan e Roc Nation hanno realizzato l’evento "From Milan with Love Next Gen", un live show digitale andato in onda nel novembre 2020 sulla App rossonera e sui canali ufficiali ACMilan e TIDAL.com, che ha unito le nuove generazioni di tutto il mondo, attraverso la musica, lo sport e le nuove tendenze. Al centro dell'evento, condotto dal già vincitore del Grammy Dj Khaled, insieme alla giovane attrice Mariasole Pollio e al DJ e speaker radiofonico Max Brigante, il supporto ai giovani, al loro talento e futuro, in linea con la visione del Club
  • #eDerby - Il Club ha collaborato con alcuni partner e FC Inter per realizzare il primo Derby di Milano virtuale di sempre. Un modo di stare vicino ai propri tifosi e di creare contenuti ingaggianti in un momento in cui il calcio era fermo. L’evento ha ricevuto l’apprezzamento dei tifosi, con oltre 600mila users connessi per guardare il match, giocato tra Rafael Leao e Sebatiano Esposito, solamente sui canali del Milan
  • Con la ripresa delle attività ordinarie in Lombardia ed in Italia, una delegazione di Fondazione Milan ha avuto l’occasione di visitare la sede di AREU in via Campanini a Milano. AREU è l’Azienda Regionale Emergenza Urgenza che è stata sostenuta in più modi da AC Milan: una donazione dell’azienda, la donazione di un giorno di stipendio di dirigenti e giocatori, e attraverso una raccolta fondi lanciata da Fondazione Milan per coinvolgere appassionati e tifosi sull’emergenza Covid-19 in Lombardia, con un risultato finale di oltre 500.000€ di donazioni, da circa 1.300 donatori
  • Le Prime Squadre femminili di AC Milan e FC Internazionale Milano, assieme al partner La Molisana, hanno donato 2500 chili di pasta a marchio Milan e 2500 chili a marchio Inter, consegnati dalle calciatrici e dai tecnici delle due squadre al Banco Alimentare della Lombardia situato a Muggiò, in provincia di Monza e Brianza
  • Derby Together – con gli stadi ancora chiusi, AC Milan e Fondazione Milan hanno chiamato a raccolta gli oltre 500 milioni di tifosi rossoneri nel mondo per riempire in maniera virtuale lo stadio San Siro. I tifosi hanno avuto l’opportunità di acquistare un biglietto virtuale personalizzato e accedere ad una serie di premi e esperienze esclusive. Lo scopo dell’iniziativa era di contribuire al progetto “Assist” di Fondazione Milan, che mira a supportare le persone più vulnerabili colpite dall’impatto sociale ed economico della pandemia:

  • Circa €75mila sono stati raccolti, permettendo a Fondazione Milan di donare uno spazio alla città di Milano, utilizzato come Food Hub, che aveva l’obiettivo di aiutare le parti più fragili della popolazione, con un’attenzione particolare ai bisogni delle donne e dei bambini

  • Il progetto della Food policy degli Hub di quartiere contro lo spreco alimentare della città di Milano, supportato dal Milan, ha vinto la prima edizione del prestigioso premio internazionale Earthshot Prize sulle migliori soluzioni per proteggere l'ambiente. Ad annunciare il vincitore è stato il Principe Williams – il premio di un milione di sterline verrà utilizzato per potenziare sempre più questi Hub, aprirne di nuovi, garantendone la sostenibilità sul lungo periodo e replicare questa virtuosa buona pratica nella rete delle città che lavorano con Milano sulle food policy, partendo dalla rete delle città di C40 e del Milan Urban Food Policy Pact
  • From Milan to the World – iniziativa creata dal Club e Fondazione Milan in partnership con PUMA, che chiama a raccolta gli oltre 500 milioni di tifosi rossoneri all’azione, invitandoli a conoscere sei progetti sociali in sei diverse città nel mondo e a scegliere il loro preferito. L’ambizione concreta del progetto è quella di donare €50mila al progetto che avrà ricevuto più consensi e realizzarlo. Il progetto è legato alla maglia away del Milan, dedicata a Fondazione Milan".
  • tutte le notizie di