Milan, Ibrahimovic e Rebic restano a casa: ecco la missione di Pioli | News

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Tuttosport si concentra su Zlatan Ibrahimovic e Ante Rebic: i due vanno recuperati al top della forma durante la sosta

di Salvatore Cantone, @sa_cantone
Ibrahimovic Rebic AC Milan

Milan News: Ibrahimovic e Rebic. Sosta per volare

 

MILAN NEWS – Tuttosport, in edicola questa mattina, si concentra su due giocatori fondamentali per il Milan: Zlatan Ibrahimovic e Ante Rebic. I due non andranno in nazionale, e dunque avranno la possibilità di tornare al top della forma.

Ibrahimovic in realtà è il capocannoniere della Serie A con otto reti, ma è stato lo stesso svedese a dichiarare di aver bisogno di un po’ di riposo. “Quando la fatica ti entra in testa non sei sempre al 100%, stiamo giocando tante partite in poco tempo – ha detto Ibrahimovic – .Meno male che ora arriva la sosta, così stacco un po’, mi riposo un po’. Oggi contro il Verona mi mancava lucidità, cattiveria. Non lo so, oggi non c’ero”.

Rebic, invece, non andrà in nazionale perchè ha bisogno di tornare in perfetta forma dopo la lussazione del gomito. I due attaccanti si godranno questi tre giorni di riposo prima di riprendere degli allenamenti e di preparare la partita contro il Napoli. Ibrahimovic ha bisogno di recuperare soprattutto dal punto di vista mentale, in quanto non è facile essere sempre il trascinatore della squadra in ogni allenamento e in ogni partita.

Mancanza di lucidità che forse l’ha condizionato nei rigori sbagliati nell’ultimo periodo. Ibrahimovic ne ha falliti tre nel giro di tre settimane. Lo svedese potrebbe lasciare, almeno per il momento, la responsabilità di battere i rigori a Franck Kessie, che oggettivamente è il miglior rigorista a disposizione di Stefano Pioli in rosa. Per quanto riguarda invece il rinnovo di contratto con il Milan, se ne parlerà più avanti in base al rendimento dell’attaccante nel corso della stagione.

Tornando a Rebic, il croato deve semplicemente trovare la condizione migliore. Rafael Leao ha fatto bene, ma l’ex Francoforte resta il giocatore che più di tutti ha saputo duettare con Ibrahimovic da quando lo svedese è tornato al Milan. Può garantire quella continuità che alcuni giovani della rosa inevitabilmente non possono garantire. Quello contro il Napoli, il 22 novembre, sarà un bel test, ma Pioli spera di avere Zlatan e Ante al massimo della condizione. Intanto novità di mercato: il Milan è su un baby talento brasiliano. LEGGI LA NOTIZIA>>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy