news milan

Milan, Higuain out: tutte le alternative all’argentino

Edoardo Lavezzari

 L'esultanza di Jesùs Suso (GETTY Images)

Il 4-3-3 è  il modulo con cui il Milan ha iniziato la stagione, quello che conosce meglio e che permette a Suso di esaltarsi di più, rientrare e calciare. Sull'altra corsia potrebbe giocare Calhanoglu, anche lui nella posizione che ha assimilato meglio e che conosce di più, mentre Castillejo e Borini potrebbero essere alternative importanti a partita in corso. Un altra ipotesi, invece, sarebbe quella di un Milan leggerissimo, senza prima punta, ma con Castillejo chiamato a fare il "falso nueve" in un tridente con Suso e Calhanoglu in fascia e Cutrone in panchina. In questi due casi il problema, in questo caso, è poca disponibilità di centrocampisti, a meno di non pensare di riabilitare uno tra Montolivo, Mauri o Bertolacci o di provare Calhanoglu come mezz'ala, ma resterebbe comunque un problema in regia.

tutte le notizie di

Potresti esserti perso